Nei periodi di apertura del bed and breakfast è possibile praticare le seguenti attività:


RACCOLTA DEI “FRUTTI DIMENTICATI”

All'interno del complesso masserizio è possibile visitare il “giardino a frutteto del 700”, dove si possono raccogliere diversi “frutti dimenticati”.
I prodotti delle piante da frutto domestiche o spontanee che un tempo crescevano vicino alle case coloniche, nei campi o nei boschi, erano destinati, quasi esclusivamente, al consumo domestico o al piccolo mercato locale così che erano un tutt’uno con la cultura, la mentalità e i modi di vita della popolazione contadina del passato, condividendone anche la repentina scomparsa.
La raccolta di castagne, noci, nocciole, sorbe, giuggiole, pere, mele cotogne, lazzeruole, melagrane, corbezzoli, nespole invernali, fichi, cachi,  è un ritorno non solo ai sapori del passato, ma anche è un recupero di un mondo fisico e culturale che ci riavvicina alla natura, ad un modo di vivere e di alimentarci più semplice e più sano e che permette anche di riallacciare i legami con la cultura popolare contadina in tutte le sue espressioni, così da ricordare e capire il passato.


RACCOLTA  DI VERDURE SELVATICHE:
"Cicorielle", "Cardoncelli", "papaveri", "germogli di pungitopo", “dente di leone”, “rughetta selvatica”, solo alcune delle numerose varietà di erbe selvatiche ottime da mangiare che si alternano nella Masseria durante quasi tutte le stagioni. Sane, ricche di virtù salutari, buonissime, sono solo uno dei regali di questa terra generosa.


ESCURSIONI – VISITE GUIDATE – TREKKING

Il B&B mette a disposizione per i propri ospiti, guide ambientali escursionistiche professioniste (A.I.G.A.E.) per escursioni naturalistiche e culturali - Murex trekking&ambiente - proposte durante la loro permanenza, nei luoghi vicini incantevoli e caratteristici del paesaggio pugliese.


ALTRE ATTIVITA’

  • Passeggiate nel bosco di lecci secolari dove potersi rilassare ascoltando il suono avvolgente del vento e dei piccoli animali e ciclopasseggiate lungo i tratturi che circondano la masseria;
  • Zona per il tavolo da ping pong;
  • Possibilità di utilizzare maneggio situato nelle vicinanze per rilassanti passeggiate a cavallo su prenotazione nella campagna della Valle d’Itria;
  • Possibilità di prenotazioni in piscina convenzionata nelle vicinanze;
  • Possibilità visite guidate alle città d’arte su prenotazione.
 
 
 
 
il bosco di lecci
 
 
il giardino a frutteto del 1700
 
 
la raccolta del grano
 
 
la raccolta dei frutti dimenticati
 
 
Masseria Lella - b&b "la bianca d'Itria"
via Locorotondo 119 zona A - SS 172 dei trulli km 45 - 74015 MARTINA FRANCA (TA)
+39 3207137976 - +39 320 71 37 656 - +39 0804301290
www.labiancaditria.com - ttquartulli@tiscali.it